Rapporti coi Servizi Sociali

Il rapporto tra Comunità Educativa e i Servizi Sociali è dato dalla relazione personale tra il Coordinatore Responsabile di Comunità e l’Assistente Sociale di riferimento.

Ottimi risultati presuppongono sempre che tale relazione sia costante, assidua ed immediata soprattutto nelle situazioni di urgenza, usufruendo,  se necessario, anche di recapiti privati.

La condivisione del Progetto Educativo Individualizzato è un’altra prerogativa imprescindibile per svolgere un ottimo lavoro. Importanti sono i momenti di verifica del progetto che necessariamente, perché si ottengano i risultati migliori, debbono coinvolgere il Coordinatore Responsabile di

Comunità, il Servizio Sociale, il minore accolto ed i suoi genitori. Il Servizio Sociale, inoltre, è tenuto costantemente aggiornato grazie ad una Relazione Storica sul Minore, che viene aggiornata in modo esaustivo a cadenze trimestrali